http://www.gobiker.it?p=5605
per informazioni:
-
Tel. -

Dubai, popolosa metropoli degli Emirati, e l’Oman, la “Svizzera d’Arabia”. Un viaggio in moto per conoscere due paesi spettacolari e le loro affascinanti culture!

Deserto, mare, montagne, storia: un viaggio nella terra del Sultano per apprezzare le caratteristiche di questa terra tutta da scoprire. Questo viaggio in moto attraverso Dubai e Oman non aspetta altro che voi!

L’Oman è ancora una meta non contaminata dal turismo di massa, dove le antiche tradizioni sono ancora molto vive e la popolazione, rimasta per molti anni lontana e chiusa  al turismo, è piuttosto schiva ed estremamente nazionalista.  1700 chilometri di coste praticamente deserte che si estendono dallo Stretto di Hormuz sino all’Oceano Indiano, fiordi e baie incantate, mercati dal fascino coinvolgente, profumo di incenso, antiche fortificazioni, deserti che al tramonto si colorano di rosa. Con questo itinerario si possono fare, a richiesta, estensioni nella penisola del Musandam e a Salalah, nella regione del Dhofar.

Visitate il nostro sito per scoprire tutte le proposte dei nostri brand e tour operator http://www.goworld.it/!

Non esitate a contattarci per qualsiasi informazione!

Viaggio in moto

 

1° giorno

ITALIA - DUBAI

Partenza dall’Italia con volo di linea. Arrivo a Dubai e disbrigo delle formalità di ingresso. Trasferimento e sistemazione in Hotel. Tempo libero a disposizione. Pernottamento.

2° giorno

DUBAI (B/-/-)

Prima colazione in hotel. Incontro con l’incaricato locale e trasferimento per il ritiro delle moto prese a noleggio. Resto della giornata libero a disposizione. Pernottamento.

3° giorno

DUBAI - KHASAB (MUSANDAM, OMAN) (B/-/-)    200 km

Prima colazione in hotel. Inizia il nostro itinerario su due ruote alla scoperta dell’Oman: lo facciamo entrando a Khasab, nel meraviglioso Musandam, enclave omanita nel territorio degli Emirati Arabi Uniti. Arrivo e sistemazione in hotel. Resto della giornata libero a disposizione. Pernottamento.

4° giorno

KHASAB (B/-/-)

Prima colazione in hotel. Giornata libera a disposizione per scoprire in sella alla propria moto le bellezze della penisola del Musandam, a 200 chilometri da Dubai, soprannominata la “Norvegia d’Arabia”. Giornata libera a disposizione per visite individuali. Pernottamento.

5° giorno

KHASAB - FUJEIRHA - SOHAR - MUSCAT (B/-/-)    504 km          

Prima colazione in hotel. Proseguiamo verso sud in direzione Muscat, percorrendo i 500 km di strada costiera attraverso Fujeirha e Sohar. Arrivo nel pomeriggio. Sistemazione in hotel. Pernottamento.

6° giorno

MUSCAT (B/-/D)

Prima colazione in hotel. Intera giornata libera a disposizione per scoprire Muscat, fondata nel primo secolo e crocevia tra la penisola Arabica, l’Asia e l’Africa. La grande moschea del Sultano Qaboos, un vero capolavoro architettonico; il palazzo di Al-Alam, residenza del Sultano, con sosta fotografica della sola parte esterna. I due forti portoghesi, Mirani e Jilali, risalenti al XVII secolo. La città vecchia per visitare il museo Baïy Al Zubair (che ospita diverse collezioni di oggetti rappresentativi la cultura dell'Oman) prima di arrivare a Mutrah, porto di pesca e importante centro del commercio locale. Tempo libero per il suk, mercato che ha conservato tutta la sua atmosfera orientale. Rientro in hotel. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento al porto per un tour in barca al tramonto, sulla riva di Muscat (2h tour). Al termine della visita, cena in un ristorate locale, il “Kargeen”, ristorante tipico omanita con un bellissimo giardino-terrazza. Trasferimento in hotel e pernottamento.

Nota: L'ingresso alla Grande Moschea è vietato ai bambini sotto i 10 anni. Per la visita, le donne devono indossare abiti lunghi e il velo. I signori devono avere braccia e gambe coperte.

7° giorno

MUSCAT - SUR - RAS AL JINZ (B/-/D) 248 km

Dopo la prima colazione, si continuerà lunga la strada costiera per giungere a Sur passando per Finscon. Sosta al cratere di Bamah, uno spettacolare cratere di calcare sommerso, dove sul fondo si può intravedere l’acqua azzurra del mare. Arrivati a Fins Beach, meravigliosa spiaggia di sabbia bianca, bagno e tempo per un po’ di relax. Si prosegue per il Wadi Tiwi, con una traversata in acque poco profonde, per ammirare questa meraviglia della natura. Foto stop a Bibi Mariam Mausoleum, una delle poche costruzioni rimaste dell’antica città. Dopo pranzo si proseguirà per Sur, particolare villaggio di pescatori. Visita a una fabbrica di dhown, le imbarcazioni tipiche usate dai pescatori, e passeggiata al souk e lungo la corniche. Sistemazione in hotel e cena. Dopo cena, escursione alla spiaggia Ras Al Jinz per osservare le Tartarughe Verdi.

In Oman la spiaggia della penisola di Ras al Hadd, che si estende tra Ras Ar Ruwais e Khuwr Jarama, è uno dei pochi luoghi in tutto l'Oceano Indiano dove grandi raggruppamenti di tartarughe marine vanno a nidificare. Rientro in hotel per il pernottamento.

8° giorno

 SUR - WADI BANI KHALID - AL MINTRIB - WAHIBA SANDS (B/-/D)  180 km

Dopo la prima colazione proseguimento alla volta di Wadi Bani Khalid, un'oasi con un bacino naturale situato in una valle stretta e molto verde. Possibilità di nuotare in acqua calda turchese, con un paesaggio magnifico di montagne e deserto. Arrivati a Al Mintrib, troverete gli autisti con i loro 4X4 che vi accompagneranno all’accampamento attraverso il deserto. All'arrivo i beduini vi accoglieranno con il caffè omanita, frutta fresca e bibite. Cena sotto le stelle e notte nell’’accampamento.

9° giorno

WAHIBA SANDS - JABRIN - NIZWA - JEBEL SHAMS (B/-/D)    270 km

Prima colazione nel campo tendato. Rientro in jeep 4x4 ad Al Mitrib per riprendere le nostre moto. Si prosegue per Jabrin e si visita il castello costruito nel 1675 dall’ Imam Sultan bin Bil'Arab, come sua residenza secondaria. Dopodichè arrivo a Nizwa, capitale dell’interno e culla dell'Islam nel Sultanato dell’ Oman. E 'stata la capitale di molti imam e godette di un periodo di prosperità durante il regno della dinastia di Ya'ruba, al potere nel paese dal 1624 al 1744. Ha una delle più antiche moschee del mondo (non visitabile). Visita del forte, della sua torre di guardia e del mercato del bestiame, dove godrete dell’effervescente ambiente e vivrete un'esperienza unica nell'atmosfera molto animata che vi regna. Dal camminamento, potrete godere di una vista che si estende sulla regione e sui suoi palmeti, oltre che sulla cupola blu e oro della moschea. Si continua per Jebel Shams per vedere il Grand Canyon dell'Oman. Cena e pernottamento presso il resort.

10° giorno

JEBEL SHAMS - DUBAI (B/-/-)    450 km

Prima colazione in hotel e partenza per l’ultima tappa del nostro viaggio On the Road. Attraverso le montagne, si arriva allo stato emiro di Al Ain per poi proseguire fino a Dubai. Arrivo nel pomeriggio e sistemazione in hotel. Pernottamento.

11° giorno

DUBAI (B/-/D)

Prima colazione in hotel. Riconsegna delle moto prese a noleggio. Resto della giornata libero a disposizione. Cena di arrivederci. Pernottamento.

12° giorno

DUBAI - ITALIA (B/-/-)

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto per il volo per l’Italia con volo di linea. Fine dei servizi.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppiaSupplemento singola
1 giugno 2018€ 3.580€ 640

Note

Minimo 10 partecipanti

(B/L/D): B = colazione; L = pranzo; D = Cena

Il check in negli alberghi è solitamente alle ore 14.00 il check out alle ore 12.00

Le mance non sono obbligatorie ma sono consigliate a autisti e guide.

Hotel previsti categoria Standard 3/4*

  • Dubai: Novotel Al Barsha 4*
  • Kashab: Kashab Hotel 3*
  • Muscat: City Season Hotel 4*
  • Sur: Turtle Beach Hotel 3*
  • Wahiba Sand: Arabian Orix Camp
  • Jebel Shams: Jebel Shams Resort 4*

Tabella completa quote di partecipazione, a partire da:

Negli Hotel Indicati

In camera doppia

Quota Pilota Moto in camera doppia

€ 3.580

Quota Passeggero in camera doppia

€ 2.100

Suppl. Singola

€ 640

Tasse Aeroportuali soggette a variazione

€ 270

Quota di iscrizione

€ 95

Tasso di cambio  € 1,00 = USD 1,12

Variazione dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza

Visto di ingresso: Per partecipare a questo viaggio occorre il passaporto valido minimo 6 mesi dalla data di ingresso. Il visto si ottiene in entrata pagando OMR 5,00 ( circa € 10)


La quota comprende

  • Voli di linea Italia/Muscat/Italia in classe economica
  • Accompagnatore in moto dall’Italia
  • Hotel menzionati, o se non disponibili, altri della stessa categoria su base camera doppia standard
  • Noleggio moto Harley Davidson modello Electra Glide o Street Glide. Supplemento BMW su richiesta previa disponibilità.
  • Transfer in Jeep 4×4 fino a Jebel Shams e Wahiba Sands
  • Van a seguito del gruppo con Assistente Omanita parlante inglese per trasporto bagagli
  • Pasti come da programma: prima colazione e 4 cene incluse.
  • Acqua a disposizione durante il tour
  • Gadget, etichette bagaglio e documentazione illustrativa varia
  • L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio

La quota non comprende

  • Le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”
  • Il visto per l’Oman
Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
TransHimalayana

Durata: 12 giorni / 10 notti

da € 3.250 - Voli inclusi

Iran in moto

Durata: 17 giorni / 16 notti

da € 2.930 - Voli inclusi

itinerario in moto

Durata: 12 giorni / 10 notti

da € 3.380 - Voli inclusi

Sudafrica

Durata: 11 giorni / 8 notti

da € 3.580 - Voli inclusi

Articoli che potrebbero piacerti

-

Continua a seguirci su