9 giorni / 8 notti

SIERRE E DESERTI DELL’ ANDALUSIA

da € 1180 CAPODANNO IN ANDALUSIA

CREA IL TUO VIAGGIO TROVA AGENZIA
https://www.gobiker.it?p=25664
per informazioni: Go Biker S.r.l.
via Buonarroti ang. via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 0712089301 -

Per chi desidera partecipare con la propria moto, potrà acquistare il servizio trasporto moto oppure, potrà raggiungere Valencia autonomamente.

L’Andalusia è la regione più a sud della Spagna e le temperature a gennaio sono quasi primaverili da 5 (la notte) a 25 gradi. L’obiettivo di questo tour è di apprezzare la diversità dei paesaggi ed i miscugli culturali delle città originati dalle svariate colonizzazioni del passato costeggiando il Parco Nazionale della Sierra Nevada che vanta più di 20 vette sopra i 3.000 m, il picco più alto del Mulhacén raggiunge i 3.480 m.. percorreremo strade in mezzo a oliveti costeggeremo laghi ammirando un panorama incredibile, cadenzato da fiumi torrenziali, strette gole, e vallate coltivate (alpujarras).

 

Tipo tour: per tutti

Fondo stradale: asfalto

Livello difficoltà: facilissimo

Km totali: circa 2.000

Passeggero: ammesso

Moto: tour adatto a tutti i tipi di moto

Pneumatico: stradale

Pernottamento: hotels 3 e 4 stelle

Sistemazione: camera con servizi privati

Trattamento: pernottamento e prima colazione

Guida: nostra guida esclusiva

Numero partecipanti: minimo 8 massimo 14

Scadenza iscrizioni: 8 dicembre 2021

1° giorno

27 Dicembre ARRIVO A VALENCIA

Arrivo a Valencia e trasferimento in hotel. Ritiro moto e bagagli.

2° giorno

28 Dicembre VALENCIA - CAZORLA

Ci dirigiamo verso est e attraverso la Sierra Mágina ci portiamo ai confini del parco naturale della Sierra de Cazorla. Il percorso si snoda a tratti veloce nelle valli pianeggianti a tratti lento con molte curve mentre attraversiamo la Sierra. Uno spettacolo unico con zone deserte e altre lussureggianti intorno ai bacini idrici creati per garantire l’acqua nei lunghi periodi di siccità alle coltivazioni in prevalenza olivi che si sono estese in tutta la zona. I colori e la diversità di paesaggio faranno da cornice a questo trasferimento guidato e rilassante allo stesso tempo. Infine, si arriva al Parco Naturale della Sierra de Cazorla, il più grande e importante parco naturale di tutta la Spagna, riserva della biosfera, si trovano 1.200 specie animali come il cinghiale, il daino, il cervo, la volpe, il muflone, la capra selvatica e alcuni uccelli rapaci. 200.000 ettari di fitta vegetazione e di piante come la violetta Cazorla o la Pinguicola Vallisnerifolia, una pianta carnivora. Tra le foreste lussureggianti che costituiscono una delle più ricche foreste del paese, dominano i pini, pertanto, questa regione costituisce una geografia selvaggia di grande valore ecologico, un paesaggio naturale di oliveti, pinete e macchia mediterranea punteggiata da borghi e frazioni che conservano il sapore di antiche tradizioni. La giornata di oggi viene dedicata alla visita del Parco Naturale.

3° giorno

29 Dicembre CAZORLA – CORDOBA

Ci dirigiamo verso Ovest e attraverso la Sierra Mágina ci portiamo ai confini del parco naturale della Sierra de Cazorla. Il percorso si snoda a tratti veloce nelle valli pianeggianti a tratti lento con molte curve mentre attraversiamo la Sierra verso la città di Cordoba che nasce ai piedi della Sierra Morena. Cordoba o Cordova è una città antichissima i primi reperti risalgono al Paleolitico e le stratificazioni proseguono fino agli eventi storici conosciuti. E’ stata cartaginese, romana, visigota musulmana e dal 1492 riconquistata dai cristiani spagnoli. Vi arriveremo nel pomeriggio ed è prevista una breve visita della città

4° giorno

30 Dicembre CORDOBA – STRETTO DI GIBILTERRA

Passando per Siviglia ci dirigiamo verso l’estremità meridionale e pernotteremo vicinoalla rocca di Gibilterra, promontorio della penisola iberica attualmente possedimento del Regno Unito, che si trova all'imboccatura orientale dello stretto. La larghezza minima è di 14 km tra punta de Tarifa e punta Cires, quella massima è di 44 km, la profondità massima è di circa 286 m. Lo stretto costituisce il punto di maggior vicinanza tra l'Europa (intesa come continente a sé stante, non come Eurasia) e l'Africa. Nell'antichità le due località che si fronteggiano ai due lati dello stretto (le Colonne d'Ercole) si chiamavano Calpe e Abyla (rispettivamente, le citate Gibilterra e Ceuta, oggi importanti porti). Per alcuni anni i governi della Spagna e del Marocco hanno esplorato la possibilità di costruire un tunnel sotto lo stretto. Dal 2003 è in corso un nuovo studio triennale.
Prima dell'apertura del canale di Suez lo stretto di Gibilterra costituiva l'unico sbocco del Mediterraneo. In ragione di ciò esso rivestì sempre grande importanza militare e commerciale.

5° giorno

31 Dicembre GIBILTERRA – GRANADA

Ci si avvia verso la monumentale città di Granada, ubicata ai piedi del versante nord-ovest della Sierra Nevada, fu fondata dai Romani con il nome di Illibris ed è famosa per il suo fascino ispano-mediorientale. Nel centro della città si trovano numerosi edifici in stile nazari, i bagni arabi e il tortuoso quartiere moresco di Albaicín, ma la meraviglia di Granada è, senza dubbio, l’Alhambra (foto), la suggestiva fortezza araba, ricca di palazzi decorati e circondata dal verde. Insieme ai giardini del Generalife e all’Albayzin, l’Alhambra è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Inoltre, la città, vanta una cattedrale rinascimentale risalente al XVI secolo intorno alla quale si trovano numerose testimonianze del passato moresco, ebraico e cattolico

6° giorno

01 Gennaio GRANADA – TABERNAS visita dei set cinematografici

Lasciamo la bella città per dirigerci verso il Parco Nazionale della Sierra Nevada percorrendo una bellissima strada ci dirigiamo verso il famoso deserto di Tabernas, l’unico vero deserto europeo. girovaghiamo all’interno del Deserto di Tabernas nella la zona più arida dell’Europa occidentale Ubicata a nord di Almeria, la sua geomorfologia ricorda il vecchio far west, colline erose dal vento, vegetazione sofferta, canyon e letti di fiumi in secca. Tutto questo ha fatto da sfondo ai famosi film western come "Per un pugno di dollari", “C’era una volta il west”, “Per qualche dollaro in più” e "Spaghetti western", diretti dal grande Sergio Leone e con musiche del geniale Ennio Morricone. Ci sarà da ridere e fotografare.

7° giorno

02 Gennaio TABERNAS CARTAGENA

Oggi con una tappa di avvicinamento a Valencia ci apprestiamo a lasciare l’Andalusia non prima di aver percorso una strada mozzafiato che passa per Velefique (foto), poi si prosegue verso la costa per raggiungere Cartagena.

8° giorno

04 Gennaio RIENTRO IN ITALIA

Trasferimento in aeroporto e rientro in Italia.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaQuota Pilota in camera doppiaQuota Passeggero in camera doppia
DoppiaDoppia
Dal 27 Dicembre 2021 al 4 Gennaio 2022€ 1.280€ 1.180

Note

HOTEL PREVISTI O SIMILARI:

Valencia: Holiday Inn Exp Bonaire 4*

Cazorla:Sierra De Cazorla Spa 4*

Cordoba: Hotel Esperia 4*

Gibilterra: Nh Campo De Gibraltar 4*

Granada: Gran Hotel Luna Sercotel 4*

Tabernas: Hospederia Del Desierto 4*

Cartagena: Los Habaneros 4*

 

Quote di partecipazione, MINIMO 8 partecipanti:

 

Conducente moto propria in camera doppia € 1.280
  Passeggero veicolo proprio in camera doppia € 1.180
  Trasporto moto dall’Italia  con minimo 6 moto €    850
  Suppl. Singola €    350
  Quota d’iscrizione €      65

La quota comprende

  • Accompagnatore in moto dello Staff Go Biker
  • 8 pernottamenti in hotel categoria  4 stelle con prima colazione
  • Furgone con autista dello Staff Go Biker a seguito del gruppo per il trasporto bagagli ed eventuale recupero mezzi in avaria
  • Trasporto bagaglio e servizio di recupero mezzi in avaria con veicoli dell’organizzazione.
  • Gadget di viaggio
  • Materiale informativo
  • Tracce GPX dell’Itinerario
  • Assicurazione medico – Bagaglio

La quota servizio trasporto moto e bagagli comprende:

  • Costo delle operazioni di carico/scarico in Italia e in Spagna.
  • Costo del trasporto nei paesi attraversati.
  • Pedaggi autostradali.
  • Costo produzione documenti di trasporto.
  • Tasse locali e percentuali di servizio.
  • Etichette per moto e bagagli.

La quota non comprende

  • Volo di Andata e Ritorno Italia – Valencia – Italia
  • Il carburante e tutto quanto non indicato ne “le quote comprendono”.
  • I pasti
  • Parcheggi Hotel (dove richiesto)
  • Pedaggi

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 9 giorni / 8 notti

da € 1180 - CAPODANNO IN ANDALUSIA

Durata: 9 giorni / 8 notti

da € 1380 - TRA STORIA E TRADIZIONI MILLENARIE

Durata: 4 giorni / 3 notti

da € 440

Articoli che potrebbero piacerti

La scelta della moto da utilizzare era fondamentale ma era anche fondamentale portare l’Italia e le eccellenze italiane in questa meravigliosa sfida!

Ho avuto modo di provare da circa tre mesi a questa parte la Giacca Rev’it Offtrack e l’opportunità da  settembre fino ad oggi Dicembre 2021 di indossarla ed utilizzarla in quasi tutte le condizioni climatiche, dal caldo della Sardegna dove in offroad si suda solitamente parecchio fino alle fredde giornate di Dicembre nel cuore dei […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

Realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Biker S.r.l.
via Buonarroti ang. via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02768400422 R.E.A. AN 213634
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI
Ai fini dell'assolvimento dell'obbligo di pubblicazione degli aiuti di stato percepiti, si rinvia a quanto contenuto nel sito https://www.rna.gov.it/RegistroNazionaleTrasparenza/faces/pages/TrasparenzaAiuto.jspx