Chi Siamo

Go Biker, il tuo mondo su 2 ruote!

 

GO BIKER “CHI SIAMO”

GO BIKER Srl è un Tour Operator socio della Holding di Tour Operator Go World. Siamo un gruppo di professionisti, con la passione e soprattutto l’esperienza nell’organizzazione di viaggio con la passione per i viaggi e nello specifico viaggi in moto.

Grazie agli anni di viaggio con gruppi in moto per il mondo, dagli USA alla Nuova Zelanda; Da Capo Nord al Sud Africa; Dall’ Hymalaya e lungo la Via della Seta, Andrea Alessandrelli fonda insieme al socio Go World, la Go Biker Srl, per mettere al servizio dei propri clienti motociclisti la passione e la professionalità nei viaggi in moto.

SERVIZI 

La LOGISTICA di un viaggio è la parte forse determinante; dalla scelta degli Hotel, dei punti di sosta, dell’itinerario, del noleggio o del trasporto delle moto, dei voli o i passaggi nave.  A tutto questo ci pensa Go Biker che vi fa viaggiare tranquilli, comodi e spensierati, senza dover pensare a dove dormire o dove mangiare, alla prenotazione del traghetto, o a cosa portare in viaggio.

TRASPORTO BAGAGLI questo tipo di servizio ha almeno due risvolti positivi; uno è quello di viaggiare leggeri con la propria moto, senza borse, sacche o quant’altro di ingombrante. In secondo luogo di portare qualche indumento in più nei viaggi di tre settimane.

Il CAPO GRUPPO è un ruolo fondamentale nei nostri viaggi.  La figura di riferimento; lungo il percorso precede sempre il gruppo, da indicazioni, senza però vincolare nessuno; tutti sono liberi di fare escursioni durante il tragitto.  Questo è possibile in quanto ogni equipaggio è dotato di un PROMEMORIA, che riporta l’itinerario della tappa, tutti i riferimenti riguardanti il luogo di pernottamento e tutti i numeri dell’organizzazione.

I MEZZI ASSISTENZA sono presenti in tutti i nostri viaggi, seguono sempre il gruppo. Danno un senso di sicurezza, sono sempre pronti ad ogni evenienza nel caso in cui ci dovesse essere qualche problema tecnico al proprio mezzo.

 

LO STAFF

 

 

ANDREA ALESSANDRELLI, Classe 1979. Comincia ad andare in moto a 20 anni. Si un po’ tardi rispetto a molti altri, ma recupera in fretta in termini di Chilometri percorsi in giro per il mondo. Laureato in Economia e dottorato, comincia a lavorare con Raid Inside e dal primo Coast to Coast USA nel 2007 come Tour Leader con 14 equipaggi al seguito, ad oggi ha accompagnato gruppi negli USA, Marocco, Tunisia, Grecia, Albania e Balcani, Nuova Zelanda, Sud Africa per arrivare ad organizzare ed accompagnare due importanti viaggi aziendali in moto della Riso Scotti SPA: la Transhimalayana nel 2016 e l’impresa della Via della Seta, con 22 moto dall’Iran alla Cina attraversando Turkmenistan, Uzbelistan, Tajikistan lungo il Pamir, Kirgyzstan fino a Kashgar. Tour Leader e Amministratore della Go Biker Srl è continuamente al lavoro per progettare e sognare nuovi itinerari in moto nel mondo.   

 

PAOLO BERTELLI Classe 1964 Nasce in sella alla vespina 50 per poi passare al Benelli 125. Realizza che la sua strada la vuole percorrere in Enduro quando passa alla Yamaha XT 600 4V. Prova poi Supertenerè per passare al mondo Honda dopo una breve parentesi su BMW K100 K75. Non c’è tempo che lo disincentivi a viaggiare su due ruote. Pioggia e neve non lo  paventano. Il senso di libertà che prova in sella lo ritemprano da tutto il resto. Il suo obiettivo è percorrere strade alla scoperta di nuovi paesaggi, culture e persone differenti, senza correre, facendo dell’Adventouring la sua meta. Da sempre lavorativamente parlando nel Turismo Organizzato, trova in Andrea (Alessandrelli) il partner ideale per abbinare utile e dilettevole e offrire la professionalità necessaria che un viaggio in moto richiede. Le sue mete in moto preferite? Difficile selezionarne qualcuna… Citiamo Sardegna, Albania, La Via della Seta e Nuova Zelanda. Ad oggi Tour Leader per le destinazioni Islanda, Nuova Zelanda e Sardegna                                                                                                                                                                                                                                                                                            

 

OSCAR VICI  Classe 1964 Essere nato ed aver vissuto i primi anni della sua vita in Africa è stato un privilegio. Gli ha insegnato ad apprezzare le piccole cose, ad adattarsi facilmente e velocemente ai cambiamenti, a destreggiarsi con disinvoltura in una società multietnica e ad imparare diverse lingue dotandolo della capacità di passare da una all’altra con estrema facilità. Già all’epoca la sua passione per le moto era grandissima, ma una volta in Europa è stato contagiato dalla passione dei viaggi in moto. Considera una fortuna l’ essere riuscito a fare di una passione una professione e oggi, dopo tanti anni, non è assolutamente ancora sazio di percorrere le strade del mondo, di conoscere le culture dei paesi ospitanti e relazionarsi ai popoli che li abitano. Si considera un uomo davvero fortunato.

 

MASSIMO FERRARA Classe 1972, si ammala di passione per le due ruote a 14 anni con la vespa 50 special e da li non riesce a smettere piu’..prima sognando di fare 100.000km in moto poi 1.000.000 soglia anche questa ampiamente superata da anni. Realizza che non c’e’ un punto preciso dove vuole arrivare ma semplicemente che vuole arrivarci in moto: ne cambia piu’ di 30, e continua a cambiarle. Amante del passo e non della prestazione si appassiona anche dell’esplorazione fuoristrada, cosa che dopo piu’ di 10 viaggi in Norvegia lo porta a farne altrettanti in Islanda. E’ chiaro che ama il nord, ma una volta diventato guida di tour in Islanda e Norvegia, non disdegna farlo anche piu’ a sud. In sostanza, per lui, ciò che conta è stare su una moto. Il sogno nel cassetto e’ l’ Alaska. 

 

 

 

GIORGIO LUINI Classe 1960, geologo, da sempre affascinato dal mondo dei motori e dall’avventura. Prima regolarista, poi endurista, nel 1990 fa il primo viaggio in moto in Algeria e si innamora perdutamente del Nord Africa. Da quell’anno sia in moto che in auto (landroverista appassionato) sono stati esplorati l’Algeria, la Libia, il Marocco e la Tunisia curando personalmente lo studio delle carte e quindi dei percorsi. Nel 2000 per festeggiare i quarant’anni si regala la partecipazione al Rally Optic 2000 in Tunisia, tappa della Coppa del Mondo Raid Tout Terrain con una Honda XR 400 privatissima arrivando 33simo assoluto. Dal 2002 cura l’organizzazione, la gestione ed i percorsi dei viaggi Off Road di Go Biker, proseguendo nell’attività agonistica nell’enduro e nei motorally.

 

PIERO SPINA Classe 1954 già con il triciclo andava con il ginocchio a terra ed era sempre sbucciato! Appena cresciuto: pratica il cross con il Gori 50, poi regolarita con Gilera 124 e Morini corsaro 125 da adulto: tre anni di trial con Fantic 125 e Montesa Cota 349. Da grande: diventa segretario del BMW Motorrad Club Firenze dove per 12 anni si occupa dell’organizzazione e la realizzazione dei viaggi del Club percorrendo circa 40mila km anno provando percorsi e accompagnando gruppi di 15 – 30 moto in giro per l’Italia e l’Europa. Nel 2004 torna al fuoristrada percorrendo le piste del deserto Islandese e si innamora di questa magnifica terra dove tutt’ora svolge l’attività di guida per gruppi sia su strada che in fuoristrada.

 

 

 

FRANCESCO MENICHELLI, Classe 1967, avvocato, sale in moto per la prima volta a dieci anni e decide sin da subito che non sarebbe mai più sceso. Strada, fuoristrada, pista, viaggi: non fa alcuna differenza, basta che si vada. Dopo una vita trascorsa “on the road” in solitaria, si avvicina al mondo dei tour organizzati facendo dapprima la guida in fuoristrada per gruppi e singoli e successivamente collaborando con Artic Roads per i viaggi i nord Europa.

 

 

 

 

 

 

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Biker S.r.l.
via Buonarroti ang. via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02768400422 R.E.A. AN 213634
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su